La congiuntivite

 

L' insorgere di congiuntivite o infiammazione della congiuntiva dell'occhio può essere dovuto a diverse cause, le più comuni delle quali sono infezioni batteriche, infezioni virali e allergie.

 

Congiuntivite batterica

La congiuntivite batterica è caratterizzata da occhi rossi con secrezione purulenta, i pazienti hanno spesso una sensazione di corpo estraneo negli occhi, e la visione di solito non è interessata. In condizioni normali si può efficacemente curare la congiuntivite batterica con colliri antibiotici.

Congiuntivite virale

La congiuntivite virale è molto spesso causata da infezione da adenovirus. Spesso si sviluppa dopo un normale raffreddore, e può diffondersi attraverso il contatto anche alle persone vicine. Essa è caratterizzata da arrossamento dell'occhio, secrezioni, e può esserne colpito uno o entrambi gli occhi. In alcuni casi, a causa della risposta immunitaria, può essere associata anche opacità della cornea, dovuta ad infiltrati subepiteliali, e questo può causare un deterioramento della visione. Di regola, dopo pochi mesi  questi fenomeni nella cornea scompaiono. La congiuntivite virale di solito viene trattata con terapia sintomatica mirata ad alleviare i sintomi, e regredisce completamente entro tre settimane.

Congiuntivite allergica

La congiuntivite allergica è caratterizzata principalmente da prurito, ma possono manifestarsi anche arrossamento e secrezioni agli occhi. Spesso sono presenti altri segni da reazione allergica, come secrezioni nasali abbondanti e tosse secca. Con questa infezione raramente la visione viene coinvolta. Il trattamento è sintomatico e spesso deve essere molto prolungato o cronico. Verranno usati vasocostrittori, antistaminici e periodicamente anche steroidi.

Gli articoli collegati

  • Le blefarite

    La blefarite è una malattia infiammatoria che colpisce i bordi delle palpebre. Le cause della malattia possono essere molteplici. Può essere connessa con un’ostruzione ai canali delle ghiandole lacrimali, in cui si verifica infiammazione cronica. Alcune cause comuni della blefarite sono anche l’ alterazione della pellicola lacrimale, la mancanza di liquido lacrimale, allergie, ferite o danni causati da agenti chimici acidi o alcalini.

  • Altre allergie oculari

    Le allergie oculari sono un disturbo molto comune. Possiamo essere allergici a prodotti chimici, medicinali, o a diverse specie di erba o piante, in diverse stagioni.

 
 

Sei il candidato idoneo?

Se vuoi sapere subito se sei idoneo all'operazione, rispondi a sette semplici domande. Ci vogliono pochi minuti.

Verifica ora

La rivista "La Vista"

Pubblichiamo le novità per quanto riguarda la chirurgia refrattiva, spiegazioni professionali dei problemi oculari, testimonianze dei pazienti e i consigli per occhi sani e vista migliore. Ordina la tua copia gratuita della rivista "La vista". Compila il modulo e la rivista ti sarà inviata a casa tua.

Richiedi la coppia gratuita

 
ACCETTA L'UTILIZZO DEI COOKIE

Utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare i nostri servizi e mostrarle pubblicità personalizzata tramite l'analisi delle sue abitudini e preferenze. Se continua nella navigazione, significa che accetta l'utilizzo di questi cookies.
Per maggiori informazioni consulti la nostra Politica Cookie.